PRIMI PIATTI

Spaghetti alla Nerano

Spread the love

Gli spaghetti alla Nerano prendono il nome dalla bella città della costiera Amalfitana. La preparazione di questo piatto consiste nel saltare la pasta con le zucchine tagliate a rondelle, e amalgamata con un formaggio tipico della città napoletana, ovvero il provolone del monaco. La particolarità di questo piatto è proprio il formaggio che accentua il sapore delle zucchine e che da cremosità alla pasta, ma bisogna stare attenti ad equilibrare gli ingredienti per non cercare di coprire gli altri. Il tocco finale è dato da qualche foglia di basilico fresco.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g spaghetti quadrati
  • 2 zucchine
  • 100 g provolone del monaco
  • aglio
  • olio extra vergine
  • un cucchiaio di farina

Procedimento:

  1. Tagliate metà zucchina a rondelle sottili ed il resto a cubetti piccoli.
  2. In una padella riscaldate un filo d’olio evo, infarinate le zucchine a rondelle e soffriggetele.

3. Quando le zucchine saranno dorate, scolatele su un piatto con carta assorbente. Aggiungete un pizzico di sale.

4.Pulite la padella ,aggiungete un filo d’olio evo, lo spicco d’aglio schiacciato e soffriggete le zucchine tagliate a cubetti. Aggiungete un pizzico di sale.

5.Quando saranno d’orate togliete la padella dal fuoco e fate bollire l’acqua per la pasta.

6. Nel frattempo grattugiate il provolone del monaco.

7. Cuocete la pasta e quando sarà cotta fatela saltare con le zucchine, aggiungete un pò d’acqua di cottura e il provolone. Fate saltare la pasta fino a quando si sarà formata una bella cremina. Aggiungete le zucchine a rondelle.

8. Servite gli spaghetti con qualche foglia di basilico.

Potrebbe interessarti anche: spaghetti con broccoli baresi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: