DOLCI

Chiacchiere di carnevale

Spread the love

Le chiacchiere,o frappe o bugie di carnevale sono dei dolcetti che si preparano nel periodo di carnevale, insieme alle castagnole e il migliaccio. Sono dei piccoli rintagli di pasta tirata a mano, fritti e cosparsi di zucchero a velo.

La base è un impasto fatto di farina, zucchero, burro, uova e alcol tipo grappa marsala o vinsanto. Inoltre le chiacchiere possono essere cotte al forno anziché fritte.

Ingredienti per 50 chiacchiere:

  • 500 g farina
  • 100 g zucchero
  • 50 g burro
  • 30 g grappa
  • un cucchiaino di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • scorza di arancia grattuggiata
  • olio di arachidi
  • zucchero a velo

Procedimento:

  1. In una planetaria, o se preferite su un spianatoia versate la farina e lo zucchero. Aggiungete la scorza di arancia e il burro fuso. Iniziate a mescolare lentamente.
  2. Aggiungete le uova, il pizzico di sale ,la grappa e il lievito.
  3. Mescolate fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo.
  4. Fate riposare in frigo coperto da pellicola per mezz’ora.
  5. Passato il tempo dovuto, dividete l’impasto in piccoli panetti e stendeteli molto sottili. Rintagliate dei piccoli rettangoli con una rondella zigrinata, e fate due piccoli tagli verticali al centro per evitare di farli gonfiare troppo in cottura.
  6. Dopo aver tagliato tutto l’impasto, riscaldate l’olio di arachidi e quando sarà arrivato a temperatura friggete le chiacchiere.
  7. Quando saranno dorate scolate su carta assorbentee fatele asciugare
  8. Dopo aver fritto tutte le chiacchiere servite su un vassoio e cospargetele con dello zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: