ANTIPASTI

Polpette ai 4 formaggi

Spread the love

Se siete, come me, sempre alla ricerca di nuovi antipasti, facili e veloci da preparare, ma nello stesso tempo d’impatto, potete provare a cucinare le polpette ai quattro formaggi. Sono fatte con la mollica di pane e quattro varietà di formaggio grattugiato, con un cuore filante, e una panatura tritata più grossolana, da rendere ancora più croccante la parte esterna. Per l’impasto delle polpette , ho usato il pecorino, il parmigiano, il provolone e scamorza. Inoltre, ho preparato una maionese di peperone giallo come salsa d’accompagnamento. Ma ora vediamo gli ingredienti che servono per preparare questa ricetta:

Ingredienti

Per 15 polpette:

  • 400 g di mollica di pane raffermo
  • 100 g di parmigiano
  • 100 g pecorino
  • 100 g di provolone
  • mezza scamorza
  • un uovo
  • un bicchiere di latte
  • rosmarino
  • un pizzico di aglio in polvere
  • olio di arachidi

Per la maionese di peperone:

  • metà peperone giallo
  • 20 ml d’olio di arachidi
  • sale q.b
  • pepe q.b

Procedimento

  1. In una ciotola mettete un bicchiere di latte con la mollica di pane per 10 minuti, dopodiché strizzate bene e aggiungete alla mollica i formaggi grattugiati con l’uovo, un pizzico di sale e pepe. Mescolate bene.

2. Tritate nel mixer due fette di mollica rafferma con del rosmarino e un pizzico di aglio in polvere, dopodiché in una padella antiaderente tostate il pane senza renderlo troppo croccante(basta togliere solo l’umidità)

3. Nel palmo della mano distribuite un po d’impasto di polpette, al centro mettete un pezzo di scamorza, chiudete e formate delle palline. Impanate col pane tostato e adagiate su un piatto.

4. Proseguite con il resto delle polpette, dopodichè coprite con la pellicola e mettete in frigo per un’ora circa.

5. Cuocete il peperone in forno o al barbecue a 180° fino a quando la pelle non si staccherà, successivamente privatelo della pelle e dei semi interni e frulatelo con 20 ml di olio aggiungendolo a filo. Quando sarà diventato cremoso, aggiustate di sale e pepe e mettete da parte.

6. In una pentola dai bordi alti riscaldate abbondante olio per friggere, tirate fuori le polpette dal frigo, e quando l’olio sarà arrivato a 170° circa, friggete per qualche minuto.

7. Quando le polpette saranno dorate, scolate con una schiumarola e fatele asciugare su carta assorbente.

8. Servite le polpette calde con un cucchiaio di maionese di peperone e del parmigiano grattuggiato.

Potrebbe interessarti anche: Polpette di merluzzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: